Giovani musicisti puntano a conquistare l’Europa

La band ha mosso i primi passi a Gorgonzola e adesso punta a vincere un importante contest.

Giovani musicisti puntano a conquistare l’Europa
Martesana, 27 Ottobre 2019 ore 11:03

Giovani musicisti di 14 e 17 anni che puntano a conquistare l’Europa. Sono i Jupiiiter, che stanno partecipando a una competizione con gruppi da Inghilterra e Spagna.

Giovani musicisti promettono bene

Hanno tra i 14 e i 17 anni e una grande passione che li unisce. Sono i Jupiiiter, formazione di quattro giovani talentuosi musicisti che stanno tentando di affermarsi a livello nazionale ed europeo. La band è in gara al Tour music fest – The european music contest, competizione alla quale partecipano artisti inglesi e spagnoli.

I primi passi a Gorgonzola

La band, formata da Beatrice Peluso, 17enne di Melzo studentessa dell’Imi (cantante), Ivan Zago, coetaneo di Gorgonzola allievo all’Itsos di Cernusco (chitarra elettrica), Matteo Cremoli, 14enne di Pessano che frequenta il Bellisario di Inzago (batteria), e Alfredo Paparella, 17enne di Carugate che studia a Cimiano (basso), ha mosso i primi passi a Gorgonzola. Nel 2017 al Gorgo live, in apertura della fiera di Santa Caterina, si erano classificati terzi. “Mi piace l’astronomia e ho pensato a Giove per il nome del gruppo – ha spiegato Beatrice – Le tre “i” rappresentano i componenti iniziali, poi la formazione è cambiata”.

Tutti i dettagli e l’intervista ai ragazzi sul numero della Gazzetta della Martesana in edicola e online da sabato 26 ottobre 2019.

TORNA ALLA HOME PAGE PER LE ALTRE NOTIZIE DEL GIORNO.