Giovane eroe salva l’anziana vicina dall’incendio

Giovane eroe salva l’anziana vicina dall’incendio
08 Gennaio 2017 ore 19:43

E’ stato il primo ad accorgersi della puzza di bruciato e del fumo, salvando non solo l’anziana vicina ma anche tutto il condominio. E’ stato un sabato sera di fiamme e paura in via Leopardi a Vimodrone. 

Erano circa le 21.30 quando un 23enne ha sentito odore di bruciato e intravisto del fumo sul pianerottolo. Ha avuto la prontezza di realizzare che nell’appartamento vicino a casa sua, al primo piano, era divampato un incendio. Così ha chiamato il padre e insieme hanno buttato giù la porta dell’abitazione, invasa da fumo e fiamme. 

Hanno portato fuori la 70enne che ci abitava e hanno lanciato l’allarme. Sul posto sono immediatamente arrivati i Vigili del fuoco e i carabinieri. Nel frattempo il ragazzo e il padre hanno cercato di spegnere il rogo con la canna dell’acqua presente nel cortile condominiale. 

Tutti i condomini si sono riversati terrorizzati in strada mentre i pompieri hanno domato le fiamme. L’incendio si è spento dopo un’ora e i residenti sono tornati in casa: nessuno è stato sfollato. La vittima è stata trasportata in ambulanza in ospedale in codice giallo, mentre i Vigili del fuoco hanno continuato fino a tarda notte a svuotare l’abitazione della 70enne, ovvero dove sono partite le fiamme. 

Il servizio completo con il racconto del ragazzo eroe e le testimonianze fotografiche sul numero del gironale in edicola e on line nello sfogliabile per smatphone, tablet e pc da sabato. 


Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia