Giornate del patrimonio a Cernusco, ciceroni gli studenti dell'Itsos

Cernusco. Una domenica alla scoperta dei tesori della città guidati da un gruppo di studentesse.

Giornate del patrimonio a Cernusco, ciceroni gli studenti dell'Itsos
Martesana, 29 Settembre 2019 ore 15:46

Giornate del patrimonio a Cernusco con ciceroni di eccezione le studentesse dell'Itsos e un ex insegnante volontaria dei Fai.

Giornate del patrimonio

Guide d'eccezione per le giornate del patrimonio del Fai in città. Le alunne dell'itsos Giada, Claudia, Martina e Sofia, istruite dall'ex professoressa e volontaria del Fai Elisabetta Ferrario, hanno illustrato ai visitatori alcune perle storiche di Cernusco. Il tour è partito dal giardino all'inglese del massone Ambrogio Uboldo (del 1800), ha toccato il santuario lungo il Naviglio, abbellito dalle donazioni che la congregazione cittadina del Santissimo Sacramento ha fatto per oltre tre secoli (stendardi e statue del 1500) e si è concluso nella cappella di Villa Alari con la spiegazione dell'affresco di San Giacinto. "Sono di Cernusco e quando a scuola mi hanno proposto questa iniziativa ho aderito con piacere - ha raccontato una delle ragazze che hanno fatto da guida - È bello scoprire la storia e le bellezze del proprio territorio".

TORNA ALLA HOME PER TUTTE LE ALTRE NOTIZIE