Giornata del donatore di sangue, nuovo protocollo tra Avis Cernusco e Comune

Giornata del donatore di sangue, nuovo protocollo tra Avis Cernusco e Comune
Martesana, 14 Giugno 2019 ore 18:15

Giornata del donatore di sangue, nuovo protocollo tra Avis Cernusco e Comune. In arrivo informazioni agli sportelli di Villa Greppi e dei sacchetti del pane davvero speciali.

Giornata del donatore di sangue

Per celebrare la Giornata Mondiale del Donatore di Sangue, anche il Comune di Cernusco sul Naviglio ha voluto rispondere all’appello di Avis e Anci e aderire alla richiesta di sensibilizzare la cittadinanza sul tema della donazione del sangue. Grazie alla firma di un protocollo tra Amministrazione e Avis di Cernusco sul Naviglio, a tutti i cittadini che si recheranno agli uffici Angrafe e Stato Civile per pratiche amministrative e certificati, sarà richiesto se sono interessati a ricevere maggiori informazioni sulla donazione di sangue. In caso affermativo, potranno già presso gli uffici del Comune compilare un modulo in cui esprimeranno la loro volontà ad essere contattati dall’Avis  di Cernusco sul Naviglio.

La sensibilizzazione passa dal Comune

“Così come abbiamo aderito alla campagna che prevede la possibilità di espriemere il proprio consenso per la donazione degli organi in occasione del rinnovo della Carta d’Identità, anche in questo caso abbiamo voluto aderire a una iniziativa che riteniamo importante possa essere veicolata dalle Istituzioni – hanno spiegato il sindaco Ermanno Zacchetti e l’assessore ai Servizi al Cittadino Luciana Gomez -. Grazie ad Avis di Cernusco e all’Avis nazionale per l’importante lavoro non solo di raccolta del sangue, ma anche di sensibilizzazione e promozione della cultura del dono: pensiamo sia giusto che anche il nostro Comune faccia la sua parte nel supportare l’attività di volontarie e volontari promuovendo e supportando le iniziative di informazione e coinvolgimento della cittadinanza”.

Un sacchetto per il pane speciale

"La collaborazione tra l'associazione Avis Cernusco e il Comune di Cernusco e in generale la presenza fruttuosa degli avisini nel tessuto civile cittadino, è da oggi arricchita di un ulteriore strumento rappresentato da questo protocollo – ha detto Carlo Assi, consigliere nazionale Avis e presidente di Avis Cernusco –. E’ una cooperazione che, venendo da lontano, costante nei decenni, si arricchisce di nuove forme e nuove idee, che spaziano dalla presenza dei nostri volontari nella scuola e nello sport giovanile, fino all'accoglienza e al ristoro dei donatori presso l'ospedale Uboldo. In occasione della Giornata mondiale del dono del sangue  a questo accordo uniamo il lancio della campagna 'Da oggi dono' che raggiungerà i nostri concittadini nell'occasione di un importante gesto quotidiano: l’acquisto del pane, che sarà ‘insacchettato’ con un messaggio rivolto proprio a chi vorrà accogliere il nostro appello di diventare donatore”. Da oggi, infatti, a Cernusco sul Naviglio, Segrate e Vimodrone, saranno distribuiti circa 30mila sacchetti di carta pressi i negozi di alimentari che vendono pane e che potranno così veicolare il messaggio dell’Avis in occasione di un gesto quotidiano e semplice, proprio come quello di donare sangue.

TORNA ALLA HOME PER TUTTE LE ALTRE NOTIZIE