Cronaca
Gessate

Gessate, addio all'ultimo reduce della Seconda guerra mondiale

Aveva combattuto nella campagna di Russia e aveva fatto la ritirata a piedi per rientrare in Italia

Gessate, addio all'ultimo reduce della Seconda guerra mondiale
Cronaca Cassanese, 23 Aprile 2020 ore 10:51

Lunedì 20 aprile 2020 si è spento a 100 anni Domenico Faipò ultimo reduce della Seconda guerra mondiale. Era presidente emerito dei Combattenti.

Gessate dice addio all'ultimo reduce

Era l'ultimo reduce gessatese della Seconda guerra mondiale ancora in vita. Si è spento lunedì 20 aprile 2020 a 100 anni Domenico Faipò, presidente onorario della locale sezione dell'associazione Combattenti. Nel corso del secondo conflitto mondiale, Faipò aveva  partecipato alla campagna di Russia come sottotenente della Divisione di fanteria Torino, e schierato sul Don aveva partecipato alla battaglia difensiva del dicembre 1942. Successivamente, insieme a migliaia di altri soldati italiani aveva vissuto la tragica ritirata a piedi nel gelido inverno russo. Ultimamente era ricoverato in una struttura per anziani di Vimodrone e non parlava volentieri del periodo della guerra. I funerali si terrano oggi, giovedì 23 aprile.

 

TORNA ALLA HOME PER TUTTE LE ALTRE NOTIZIE

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter