covid

Gallera: “Atteggiamento prudente durante le feste, vaccini da febbraio in Lombardia”

L'assessore invita a non lasciarsi andare durante il periodo natalizio per evitare una terza ondata.

Gallera: “Atteggiamento prudente durante le feste, vaccini da febbraio in Lombardia”
Cronaca 02 Dicembre 2020 ore 18:27

Serve un atteggiamento prudente durante le feste in attesa del vaccino, che in Lombardia potrebbe arrivare a febbraio. E’ il succo di quanto ha detto l’assessore regionale al Welfare Giulio Gallera intervenendo oggi, mercoledì 2 dicembre  2020, a RaiNews24.

Covid, Gallera invita alla prudenza

L’assessore, che già nei giorni scorsi aveva parlato di un pericolo di terza ondata, ha ribadito la necessità di non pensare che la sfida con il virus sia vinta nonostante i buoni dati degli ultimi giorni.

Se torniamo nel periodo natalizio a uscire, alle cene aziendali, a fare Capodanno in piazza è evidente che tutto questo porterà inevitabilmente a una terza ondata. Molto probabilmente, già solo con l’allentamento che c’è avverrà, ci sarà un incremento del numero dei casi, ed è evidente che più saremo rispettosi delle regole e delle distanze più riusciremo a gestirlo in maniera efficace.

Il piano per i vaccini

Stamattina, il ministro della Salute Roberto Speranza ha relazionato il Parlamento sul piano vaccinale, ipotizzando l’arrivo in Italia per l’inizio del 2021. Più cauto Gallera.

Ci stiamo organizzando in  connessione con il Governo, abbiamo individuato 66 luoghi dove verrà stoccato il vaccino. Le prime dosi saranno per gli infermieri e per il personale e gli ospiti delle Rsa (come anticipato anche da Speranza, ndr). La vaccinazione di massa per i cittadini avverrà da febbraio-marzo, probabilmente in maniera scaglionata”

TORNA ALLA HOME PER LE ALTRE NOTIZIE

 

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Curiosità