Cronaca
Vimodrone

Furto in profumeria da 90mila euro: due arresti dei Carabinieri

Avevano messo a segno una spaccata ai danni del negozio in viale Martesana

Furto in profumeria da 90mila euro: due arresti dei Carabinieri
Cronaca Martesana, 24 Aprile 2020 ore 17:24

Furto in profumeria da 90mila euro: due arresti dei Carabinieri. Avevano messo a segno una spaccata ai danni del negozio in viale Martesana.

Due arresti per il furto in profumeria

A febbraio avevano preso di mira la profumeria Idea di un sogno di Vimodrone, lanciando contro la vetrina un'auto dotata di paraurti rinforzato. Poi erano scappati con un bottino ingente, pari a 90mila euro di prodotti. Dell'episodio ne avevamo parlato sulla Gazzetta della Martesana. E' notizia di oggi, venerdì 24 aprile 2020, che i responsabili sono finiti in manette. Si tratta di uomo di 43 anni, bosniaco, e di uno di 37, di nazionalità serba, arrestati dai Carabinieri di Varese. Nell'ordinanza di custodia cautelare non è stato inserito solo il furto a Vimodrone, ma anche quello da 100mila euro messo a segno ai danni del negozio Gucci di Varese. Identico il modus operandi.

La coppia di ladri seriali poteva contare su complici che arrivavano dall'Est Europa proprio per eseguire i colpi. La Procura di Varese, che ha coordinato le indagini, ha disposto il sequestro di otto auto a loro disposizione. Furti simili sono stati compiuti in altri negozi delle province di Milano, Monza e Bergamo.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter