Cronaca
Il provvedimento

Furti su auto a soli 18 anni: giovane di Brugherio "espulso" da Monza

Foglio di via dal capoluogo brianzolo per un anno nei confronti del baby ladro entrato in azione con dei complici minorenni.

Furti su auto a soli 18 anni: giovane di Brugherio "espulso" da Monza
Cronaca Brugherio, 09 Novembre 2022 ore 12:18

Furti su auto a soli 18 anni: giovane di Brugherio "espulso" da Monza. Foglio di via dal capoluogo brianzolo per un anno nei confronti di un baby ladro entrato in azione con dei complici minorenni. Il provvedimento è stato emesso dal questore ieri, martedì 8 novembre 2022.

Addio Monza per un 18enne specializzato in furti su auto

Per un po' di mesi dovrà dire "addio" alla movida monzese e alla città capoluogo nella quale si è reso responsabile di alcune scorribande ai danni dei veicoli parcheggiati in strada. Al 18enne in questione il questore monzese Marco Odorisio ha intimato di fare ritorno nel paese abituale di dimora (Brugherio) vietandogli di recarsi appunto a Monza per un anno. Il giovane, appena maggiorenne, con precedenti per furto a bordo di auto commesso a Monza, si è reso responsabile del danneggiamento di alcuni veicoli regolarmente parcheggiati sulla pubblica via, con la partecipazione di altri giovani, alcuni dei quali minorenni. Tutte circostanze "a sostegno della prognosi di pericolosità per la sicurezza pubblica che hanno determinato l'emissione nei suoi confronti del provvedimento di foglio di via", hanno spiegato dalla Questura monzese.

Seguici sui nostri canali