Cronaca

Furti e ricettazione, ghanese in manette

I militari di Carugate si sono presentati al domicilio dell'uomo e l'hanno tradotto a San Vittore

Furti e ricettazione, ghanese in manette
Cronaca Martesana, 17 Settembre 2018 ore 15:30

Furti e ricettazione, ghanese in manette a Pessano con Bornago.

L'arresto

Nella mattinata di sabato i carabinieri di Carugate hanno tratto in arresto un ghanese di 28 anni, domiciliato a Pessano. L'uomo, già condannato per furti e ricettazione, sconterà la pena, ora diventata esecutiva. I militari l'hanno tradotto al carcere di San Vittore dove dovrà scontare oltre due anni di reclusione e pagare una multa di 1.500 euro.

I reati

Il ghanese era stato fermato nel 2011 per il furto di due cellulari all'interno dell'ospedale di Barletta. Sempre nello stesso anno, questa volta a Lecco, i militari l'avevano colto in flagranza di reato mentre rubava merce di vario tipo all'interno del Coin, nel centro commerciale "Le meridiane". Negli anni si erano ripetuti in serie gli episodi di furto commessi dall'uomo, sia in centri commerciali sia nelle corsie degli ospedali che hanno portato ora alla condanna.

TORNA ALLA HOME PER LE ALTRE NOTIZIE DI OGGI

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter