Fuori onda il parroco che si è sentito dare del fannullone manda un VIDEO

Il sacerdote di Cassina de' Pecchi ha rassicurato sul fatto che in ogni caso non intende sporgere denuncia per diffamazione.

Fuori onda il parroco che si è sentito dare del fannullone manda un VIDEO
Martesana, 15 Marzo 2018 ore 18:07

Fuori onda. Il parroco di Cassina de Pecchi, don Massimo Donghi, ha inviato un video nel quale ha rassicurato di non voler sporgere querele per diffamazione.

Fuori onda

Don Massimo ha voluto tornare sulla vicenda che lo ha visto suo malgrado protagonista. Ha assicurato che il suo scopo non è quello di querelare nessuno. Così, con qualche battuta, ha voluto esprimere alcune considerazioni prima di chiudere la questione.

"Sono tranquillo e sereno"

"Sono tranquillo e sereno - ha detto nel messaggio - Però sono stato abbastanza infastidito. Ti accorgi che il sindaco della tua comunità dice: il parroco è un fannullone e non ha voglia di lavorare. Poi si avanzava una mia pressione su una dipendente comunale per istruire le onoranze funebri. Tutto questo mi pare eccessivo e inaccettabile".

"Una gaffe"

"Prendo atto che il video è sparito - ha concluso - Prendo atto del silenzio di chi era lì ad ascoltare. Da parte mia, caro sindaco, pur essendo diametralmente opposto a te come idee, non mi permetterò mai di dire che sei un fannullone"

Battuta finale

"Mi rivolgo a te, assessore Tommaso Chiarella - ha concluso - Ma anche al sindaco. Voi due che siete amici degli youtuber. Mannaggia qualche attenzione in più nell'uso delle nuove tecnologie".