Fontanili riqualificati per riportare specie estinte dalla Martesana VIDEO

Cinque Comuni coinvolti dall'opera di riqualificazione ecologica e paesaggistica.

Martesana, 14 Ottobre 2018 ore 13:42

Il progetto Di.Fo.In.Fo è giunto alla sua fase finale. Dieci fontanili in cinque comuni della Martesana saranno riqualificati e riportati allo splendore del passato.

Fontanili riportati in vita

10 foto Sfoglia la gallery

Liscate, Vignate, Pantigliate, Peschiera e Rodano, questi i paesi che godranno dei benefici del progetto di riqulificazione ecologica delle risorgive. I lavori dovrebbero partire nei prossimi giorni e concludersi entro gennaio. Un progetto costato 678mila euro e finanziato da Fondazione Cariplo per 460mila. Tanti i partner coinvolti: Consorzio Est Ticino Villoresi capofila del gruppo lavoro, Legambiente, Università degli studi di Milano, Irsa Cnr e Amministrazioni comunali.

Riportare in vita un pezzo di storia

L’obiettivo del progetto Di.Fo.In.Fo era quello di riportare in vita i fontanili che negli ultimi anni versavano in stato di abbandono. Sorgive per lo più in centro al paese, potenziali habitat di fauna e flora tipica della Pianura Padana. Con la conclusione dei lavori verranno riconsegnate alle generazioni future delle risorse idriche utili per l’agricoltura, il turismo, la vita.

Nel giornale in edicola e in versione online potete trovare l’articolo completo con la descrizione degli interventi e i fontanili coinvolti.  

TORNA ALLA HOME PAGE PER IL RESTO DELLE NOTIZIE. 

Food delivery
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia