Cronaca
Brugherio

Fondi governativi Coronavirus, arrivano i pacchi alimentari

Niente buoni: i 186mila euro destinati al Comune si tramuteranno in aiuti a domicilio

Fondi governativi Coronavirus, arrivano i pacchi alimentari
Cronaca Brugherio, 06 Aprile 2020 ore 09:25

Fondi governativi Coronavirus, arrivano i pacchi alimentari. Niente buoni: i 186mila euro destinati al Comune si tramuteranno in aiuti a domicilio.

Coronavirus, a Brugherio ci saranno i pacchi alimentari

E' partito a Brugherio l'iter per richiedere un pacco alimentare con i fondi messi a disposizione per Villa Fiorita dal Governo. E' attivo un numero telefonico dedicato (039-2893336), da lunedì a venerdì, dalle 8.30 alle 12.30. "Abbiamo scelto di consegnare alle persone un pacco alimentare, dimensionato alle esigenze primarie del nucleo familiare, anziché ricorrere a un'erogazione di soldi o alla consegna di una gift card o di un buono", ha spiegato il sindaco Marco Troiano.

Protagonisti nel progetto solidale, assieme all'Amministrazione, sono il Banco di Solidarietà, la Caritas, la Corte Solidale e il Nucleo di Protezione Civile dell'Associazione nazionale Carabinieri. "La telefonata che riceveremo, oltre a farci valutare la legittimità della richiesta, ci consentirà anche di conoscere la situazione delle persone e capire di cos'altro hanno bisogno oltre che degli alimenti, per orientarle anche sulle altre misure di sostegno previste dal Governo", ha aggiunto il sindaco. Per altre informazioni: spesasolidale@comune.brugherio.mb.it.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter