Finti carabinieri tentano una truffa a Pessano

L'ottantenne li ha respinti e ha allertato gli uomini dell'Arma

Finti carabinieri tentano una truffa a Pessano
Martesana, 01 Febbraio 2020 ore 17:09

Finti carabinieri tentano una truffa a Pessano. E’ successo giovedì pomeriggio in una via del centro, ma l’anziana coinvolta, insospettita dal loro atteggiamento, li ha respinti e ha chiamato i veri militari dell’Arma.

Finti carabinieri tentano una truffa

Nel pomeriggio di giovedì due uomini hanno suonato alla porta della casa di un’ottantenne di Pessano con Bornago. La coppia ha mostrato un tesserino e si è identificata come parte dell’Arma. “Ci sono stati diversi furti in zona e vorremmo fare un sopralluogo in casa per controllare che sia tutto apposto”, avrebbero detto all’anziana nel tentativo di entrare all’interno dell’abitazione.

Una risposta pronta

La donna si è però subito insospettita e ha rifiutato la richiesta chiudendo la porta. Dopo una prima insistenza i due si sono dileguati mentre l’ottantenne ha chiamato i Carabinieri, stavolta quelli veri, che le hanno confermato che si trattava di una coppia di truffatori. Nelle ultime settimane in diversi comuni della Martesana si sono verificati episodi di questo tipo. Il consiglio da parte dei Carabinieri in questi casi è sempre lo stesso: se ci sono dubbi chiamare il 112 e chiedere chiarimenti.

Il precedente con il gas

Negli ultimi mesi del 2019 sempre a Pessano una truffa era purtroppo andata a buon fine. Un uomo si era finto un tecnico del gas e aveva convinto un’anziana residente in via asilo Modino a farlo entrare. Una volta dentro si era impossessato di gioielli e contanti  per poi far perdere le proprie tracce. I Carabinieri, in collaborazione con l’Associazione pensionati, ogni anno organizzano corsi rivolti agli anziani per prevenire situazioni di questo tipo.

Nella Gazzetta della Martesana

Tutte le altre notizie della settimana e gli approfondimenti nella Gazzetta della Martesana disponibile in edicola e nella versione sfogliabile online a partire da sabato 1 febbraio 2020.

Torna alla home per le altre notizie di oggi

Video più visti
Foto più viste
Top news regionali
Il mondo che vorrei
Amici della neve