Ex vigili intascano 430mila euro dal Comune

Clamoroso debito fuori bilancio per l'Amministrazione di Cologno Monzese

Ex vigili intascano 430mila euro dal Comune
Martesana, 26 Novembre 2017 ore 07:19

Ex vigili intascano 430mila euro dal Comune. L'Amministrazione di Cologno Monzese ha perso la causa di lavoro e ha dovuto iscrivere la somma a bilancio.

Ex vigili

Il clamoroso rimborso è legato al licenziamento di due agenti di Polizia Locale nel 2012. Il provvedimento era stato deciso sulla base della legge Brunetta, che consentiva di prepensionare il personale con oltre 40 anni di servizio.

Il processo

Secondo il giudice il provvedimento era viziato da carente motivazione. Ora la politica si divide su come dovrebbe reagire il Comune. Intanto qualcuno commenta: "Quei due ex vigili hanno vinto il superenalotto con i soldi dei cittadini".

Gazzetta della Martesana

Tutti i dettagli nell'edizione della Gazzetta della Martesana in edicola e nell'edizione sfogliabile online per smartphone, tablet e Pc da sabato 25 novembre 2017.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter