A Gorgonzola

Evade per la “rimpatriata” con gli amici: arrestato

Il 25enne sarebbe dovuto rimanere nella sua casa di Pozzuolo Martesana. E invece...

Evade per la “rimpatriata” con gli amici: arrestato
Martesana, 23 Maggio 2020 ore 13:35

Evade per la “rimpatriata” con gli amici: arrestato. Il 25enne sarebbe dovuto rimanere nella sua casa di Pozzuolo Martesana. E invece…

Evade dagli arresti domiciliari: arrestato

Tanta voglia di evasione. Nel vero senso della parola. Nella giornata di ieri, venerdì 22 maggio 2020, i Carabinieri della Stazione di Gorgonzola hanno arrestato in flagranza un 25enne marocchino, con precedenti penali, per il reato di evasione. I militari hanno proceduto al controllo di una villetta situata in località Cascina Antonietta, dove era stata segnalata la presenza di alcune persone sospette, lì ospitate dal titolare. Durante il controllo i militari hanno notato il 25enne in compagnia della fidanzata 22enne e di altri giovani. Al termine delle procedure di identificazione è stato accertato che il nordafricano era evaso dal suo appartamento di Pozzuolo Martesana, dove era sottoposto agli arresti domiciliari a seguito di una condanna per reati contro il patrimonio (furti, in poche parole). Il 25enne è stato arrestato e giudicato questa mattina, sabato, per direttissima al Tribunale di Milano, venendo sottoposto dal giudice ancora una volta ai domiciliari a Pozzuolo. Sperando che non si conceda un’altra “rimpatriata”.

Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Curiosità
ANCI Lombardia