Donazione

Esselunga fa un regalo da centomila euro alla Croce Verde

Il finanziamento permetterà all'associazione di acquistare un'ambulanza per il trasporto pazienti bariatrici e attrezzata a centro mobile di rianimazione.

Esselunga fa un regalo da centomila euro alla Croce Verde
Cronaca Martesana, 27 Dicembre 2020 ore 11:38

Un regalo da centomila euro sotto l’albero della Croce Verde di Pioltello. Sul bigliettino il mittente: “Grazie per quello che fate”, firmato Esselunga.

Esselunga per il territorio

Se dovesse essere tradotta in immagini natalizie, questa sarebbe la scena ideale per il finanziamento che il colosso della grande distribuzione ha deciso di devolvere a sostegno dell’associazione pioltellese. Un regalo da 100mila euro pensato per dare il proprio contributo a chi ha lottato in prima linea durante l’emergenza Covid-19 nel territorio della Martesana. Una donazione che permetterà ai soccorritori di proseguire il proprio impegno per il prossimo.

Un’ambulanza per la Croce Verde

Perché i soldi non resteranno nel salvadanaio, ma saranno interamente utilizzati per acquistare e attrezzare un nuovo mezzo di trasporto. Un’ambulanza che sarà “speciale”, una vera perla per il territorio della Martesana e per tutta la Città metropolitana. Infatti grazie al corposo contributo di Esselunga la Croce Verde potrà acquistare un’ambulanza adibita al trasporto dei pazienti bariatrici (grandi obesi) che sarà attrezzata anche come centro mobile di rianimazione.

Un grazie condiviso

Grande l’emozione dei volontari del sodalizio quando hanno ricevuto la comunicazione, ancor di più la gratitudine del presidente Adalgisa Carminati:

Per noi è una grande soddisfazione, perché è davvero bello vedere il sostegno (anche economico) della popolazione, dei commercianti e delle aziende che ci fanno sentire la vicinanza e la stima della città per quello che facciamo.

L’obiettivo è tagliare il nastro del nuovo mezzo già nei primi mesi del 2021 così che possa immediatamente essere operativo per prestare soccorso a chi ha bisogno di aiuto.

TORNA ALLA HOME. 

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Curiosità