Menu
Cerca

Esplosione palazzo: controlli h 24 contro gli sciacalli

Prima notte senza casa per le famiglie sfollate: intanto le indagini proseguono

Esplosione palazzo: controlli h 24 contro gli sciacalli
Cronaca Sesto, 15 Gennaio 2018 ore 09:02

Esplosione palazzo a Sesto San Giovanni: controlli h 24 contro gli sciacalli da parte delle Forze dell'ordine. Prima notte senza casa per le famiglie sfollate di via Villoresi, in zona Marelli. Il Comune, per evitare attacchi di sciacalli e malintenzionati ai danni degli appartamenti vuoti, ha predisposto un controllo 24 ore su 24 davanti all'edificio dilaniato dall'esplosione di ieri mattina, domenica, prima dell'alba.

Esplosione palazzo: il day after

A comunicare la decisione dell'Amministrazione sono stati il vicesindaco Gianpaolo Caponi e l'assessore alla Sicurezza Claudio D'Amico. Intanto, ieri sera, i Vigili del fuoco hanno completato la rimozione delle macerie e transennato il tratto di via interessato dall'esplosione. Tutte le famiglie che abitavano nello stabile hanno trovato un ricovero di fortuna: o a casa di parenti, o in hotel, grazie all'intermediazione del Municipio.

Intanto proseguono le indagini sull'esplosione

Intanto proseguono le indagini e le verifiche per capire quali siano state le reali cause che hanno portato all'esplosione: si è trattato di un incidente? E' esplosa una tubatura? Ci si è trovati davanti a un errore umano? O c'è stato dolo? A occuparsi delle indagini è il Commissariato di Polizia, che tra l'altro dista una manciata di metri dal palazzo esploso.