Menu
Cerca

Esplosione palazzo: Comune apre conto corrente per aiutare gli sfollati

Iniziativa di solidarietà per sostenere le famiglie rimaste senza casa

Esplosione palazzo: Comune apre conto corrente per aiutare gli sfollati
Cronaca Sesto, 16 Gennaio 2018 ore 21:31

Dopo l'esplosione del palazzo di via Villoresi, a Sesto San Giovanni, il Comune ha aperto oggi un conto corrente bancario a sostegno delle famiglie sfollate e rimaste senza casa.

Un conto corrente a sostegno degli sfollati

Ad annunciare l'iniziativa dell'Amministrazione è stato il sindaco Roberto Di Stefano. "Ci stiamo prendendo cura degli sfollati di via Villoresi, dando loro una sistemazione e sostegno, visto che la palazzina è ancora inagibile - ha spiegato il primo cittadino - Abbiamo voluto aprire una raccolta fondi per sostenere le famiglie coinvolte in questo momento molto difficile".

Gli estremi del conto corrente

Per raccogliere i fondi a sostegno delle famiglie coinvolte nell'esplosione di domenica mattina, il Municipio ha aperto un conto corrente ad hoc. I bonifici possono essere eseguiti sul conto Iban IT75 A030 6920 7081 0000 0009 692, o direttamente allo sportello della tesoreria comunale, presso la filiale Intesa San Paolo di via Dante 104. "Anche un piccolo contributo è importante - hanno sottolineato dall'Amministrazione - Se puoi, dona anche tu. Grazie per la tua generosità".