A MONZA

Esplosione durante la lezione online di chimica, ragazza ferita

La 16enne è stata trasportata in ospedale e ha ustioni serie alle gambe.

Esplosione durante la lezione online di chimica, ragazza ferita
20 Maggio 2020 ore 14:18

Esplosione durante la videolezione di chimica, ferita una ragazza di 16 anni.  Una lezione di didattica a distanza per via del Covid  19  ha avuto un esito drammatico. Oggi, mercoledì 20 maggio 2020, a Monza una ragazzina è rimasta seriamente ferita durante una videolezione.

Esplosione durante la lezione di chimica

La giovane stava eseguendo un esperimento di chimica in videocollegamento con l’insegnante quando qualcosa è andato storto e il tavolo di lavoro è esploso, ferendo la giovane. La ragazza, che frequenta il Liceo Scientifico Mapelli di Monza, è stata subito soccorsa attorno alle 13 di oggi dalle  squadre del Comando dei Vigili del fuoco di Monza e Brianza che sono intervenute prontamente a casa della ragazza, a Cederna.

In ospedale

Non è ancora ben chiaro cosa sia accaduto, ma è verosimile pensare che  la reazione chimica abbia provocato una piccola esplosione.  La 16enne è stata  trasportata dai sanitari all’ospedale Niguarda per ustioni in urgenza dopo che è stata raggiunta nell’appartamento al secondo piano di via Giacosa dove abita e dove stava studiando. Purtroppo la giovane ha serie ustioni alle gambe.

TORNA ALLA HOME PER LE ALTRE NOTIZIE

Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Curiosità
ANCI Lombardia