Esche avvelenate Allarme a Gorgonzola

Comune, Polizia Locale e Uda studiano le contromisure.

Esche avvelenate Allarme a Gorgonzola
Cronaca Martesana, 28 Marzo 2018 ore 17:13

Esche avvelenate, è allarme a Gorgonzola. Nei giorni scorsi qualcuno ha postato sui social fotografie e lanciato l'allarme, anche se nessuna denuncia è finora pervenuta al Comando della Polizia Locale di via degli Abeti.

Esche avvelenate, partita subito la procedura

La referente dell’Ufficio Diritti Animali, Elisa Cezza, ha immediatamente contattato i cittadini per fornire loro le indicazioni utili e necessarie per procedere nel modo più corretto e attivare i servizi preposti tramite la segnalazione al Dipartimento Veterinario competente.

Nessuna vittima

Fortunatamente, questi due casi, occorsi l’uno sul passaggio pedonale dietro la scuola primaria Molino Vecchio, l’altro in via Lazzaretto - angolo Via Volta, non hanno avuto un tragico epilogo solo grazie al pronto intervento dei proprietari dei cani. In un caso si è dovuti ricorrere ad una Clinica Veterinaria, in quanto il cane aveva parzialmente ingerito un’esca consistente in carne essiccata contenente numerosi spilli e uno spillone da balia, nell’altro invece un bambino ha impedito che l’esca verosimilmente avvelenata tramite lumachicida su cui saranno fatte le analisi del caso, venisse inghiottita dal suo cane.

La condanna dell'Amministrazione

Il Comune e l'Uda hanno pubblicamente condannato "questi gesti criminali verso gli animali perché indiscriminati e pericolosi per ogni essere vivente, anche per l’incolumità delle persone". L’ Uda ricorda ai cittadini di essere sempre a disposizione e attivo per ogni emergenza tramite il contatto e-mail ufficio.animali@tiscali.it o il numero telefonico 02-95701287.  Nei prossimi giorni, in un incontro congiunto tra UDA, Amministrazione comunale e Polizia Locale verranno discusse misure cautelative atte a scongiurare tali ignobili azioni.