Esce dal coma a dieci giorni dallo spaventoso incidente sulla rotonda di Grezzago

Esce dal coma a dieci giorni dallo spaventoso incidente sulla rotonda di Grezzago
21 Aprile 2017 ore 17:51

La prognosi è ancora riservata, ma Gianluca Cutrì è uscito dal coma farmacologico, è vigile e collabora con lo staff dell’ospedale San Gerardo.
Buone notizie per l’operaio ventitreenne che mercoledì della scorsa settimana era rimasto vittima di uno spaventoso incidente.

Era stato centrato in pieno da una Mercedes guidata da un cinquantatreenne trezzese, in via Roma, mentre si trovava a bordo del suo scooter Phantom-Malaguti sulla rotonda lungo la Provinciale Sp179 che collega Trezzano Rosa a Grezzago.

Le foto e l’articolo completo sul numero del giornale in edicola e on line nello sfogliabile per smartphone, tablet e pc da sabato 22 aprile.


Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia