Menu
Cerca
Lutto

Era la figlia del primo fornaio di Cassina, addio a Donatella Gervasoni

Aveva 55 anni. Il negozio, aperto in via Roma, si era trasferito sotto i portici di via Matteotti alla fine degli anni Sessanta.

Era la figlia del primo fornaio di Cassina, addio a Donatella Gervasoni
Cronaca Martesana, 19 Marzo 2021 ore 17:48

Donatella Gervasoni aveva 55 anni. Era figlia di Giovanni il primo panettiere di Cassina de’ Pecchi. Lei stessa aveva poi lavorato a lungo nel negozio di famiglia.

Il primo negozio era in via Roma

Era un’attività a conduzione familiare aperta nei primi anni Sessanta in via Roma. Il nonno Antonio Brambilla e il padre sfornavano il pane, mentre la nonna Angela e la mamma Wilma gestivano il negozio di drogheria. L’attività si trasferì poi sotto i portici di via Matteotti, dove Donatella iniziò a lavorare. Negli anni Ottanta nuovo spostamento con l’apertura di un esercizio a Pioltello in via Mantegna, andato avanti una quindicina d’anni.

3 foto Sfoglia la gallery

Con la chiusura di quest’ultimo la cassinese passò a dirigere supermercati: prima a San Felice, poi a Cologno Monzese, infine a Bernareggio, dove dirigeva la Conad. Si è spenta dopo due anni di lotta con una grave forma di leucemia. Aveva perso il marito Roberto Accorsi nel 2012 per lo stesso motivo. Lascia il fratello Alberto. I funerali sono stati celebrati martedì.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli