Cronaca
A Cernusco sul Naviglio

Emergenza sanitaria, niente multe per il lavaggio della strada

Istituito però il divieto di sosta per la via dell'ospedale per facilitare il transito delle ambulanze.

Emergenza sanitaria, niente multe per il lavaggio della strada
Cronaca Martesana, 10 Marzo 2020 ore 19:40

Niente multe per il lavaggio della strada. Il Comune di Cernusco sul Naviglio "depenalizza" la violazione al Codice della strada tenuto conto della situazione difficile che stanno vivendo i cittadini.

Divieto di sosta in via Uboldo

Il sindaco Ermanno Zacchetti ha firmato un'ordinanza in cui adotta due provvedimenti. Innanzitutto istituisce il divieto di sosta in via Uboldo, la via dell'ospedale. Questo per facilitare il passaggio delle ambulanze che in questo periodo numerose afferiscono al nosocomio cittadino. In questo caso, chi lascerà la vettura lì sarà sanzionato.

Per il lavaggio stradale si chiude un occhio

Per quanto riguarda invece il lavaggio delle strade i vigili chiuderanno un occhio. Anzi, quelle assegnate nella giornata di oggi, martedì 10 marzo 2020, saranno annullate. La richiesta infatti di rimanere a casa e di aderire allo smart working se possibile può infatti avere fatto dimenticare il calendario a chi è abituato a lasciare in strada l'auto ma a spostarla prima dell'orario di pulizia per andare al lavoro. L'infrazione è solo "depenalizzata" però: il divieto di sosta rimane in vigore e viene chiesto ai cittadini comunque di cercare di ricordarsi di parcheggiare altrove il proprio veicolo.

TORNA ALLA HOME PAGE PER LE ALTRE NOTIZIE DEL GIORNO.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter