Intervento

Emergenza Coronavirus, a Cassano d’Adda la Protezione civile consegna una mascherina a famiglia

Dalla Regione è arrivato un lotto da 7mila unità e sono insufficienti per coprire l'intera popolazione che arriva a quasi a 20mila persone. L'Amministrazione spera sia solo un primo lotto di aiuti.

Emergenza Coronavirus, a Cassano d’Adda la Protezione civile consegna una mascherina a famiglia
Cassanese, 08 Aprile 2020 ore 18:38

Emergenza Coronavirus, dalla Regione arrivano le mascherine gratuite per i residenti di Cassano d’Adda, ma al momento sono solo settemila.

Emergenza Coronavirus, a Cassano 7mila mascherine gratuite dalla Regione

La Regione Lombardia ha consegnato al Comune di Cassano d’Adda 7.000 mascherine da distribuire ai residenti. Un numero che al momento è decisamente insufficiente a coprire il fabbisogno dato che la popolazione complessiva ammomnta a 19.185 persone. “Auspichiamo che si tratti solo di una prima fornitura – ha dichiarato il primo cittadino Roberto Maviglia – E’ evidente infatti come non si riesca il fabbisogno dell’intera cittadinanza residente. Ci si è trovati nella nella necessità di trovare un criterio di distribuzione; dopo aver valutato diverse ipotesi l’Amministrazione comunale ha deciso di destinare una mascherina ad ogni nucleo famigliare, recapitandola direttamente nelle cassette delle lettere. Già da oggi pomeriggio, mercoledì 8 aprile 2020, i volontari della Protezione Civile hanno iniziato la distribuzione. Si ringraziano di cuore chi ha svolto questo servizio e per tutto il prezioso lavoro che stanno svolgendo in questi giorni tanto difficili”.

Clicca qui per tornare alla home page e leggere altre notizie del giorno.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Curiosità
ANCI Lombardia