Elicottero svizzero di fabbricazione russa a Milano 2

Il particolare aeromobile serviva per posizionare moduli nuovi dell’impianto di condizionamento al centro direzionale .

Elicottero svizzero di fabbricazione russa a Milano 2
Cronaca Martesana, 07 Aprile 2019 ore 16:06

Non è passata inosservata la presenza di un elicottero svizzero di fabbricazione russa a Milano 2 di Segrate. Un modello raro che ha attirato l’attenzione di un appassionato. Cosa ci faceva?

Elicottero svizzero

Il modello in questione è un Kamov Ka-32 sviluppato in Unione Sovietica agli inizi degli anni Settanta.  Con la livrea della compagnia svizzera Heliswiss è atterrato sabato mattina 6 aprile 2019 in un parco a Milano 2.

Era lì per lavori

A risolvere il mistero ci ha pensato il sindaco, Paolo Micheli: “Hanno posizionato moduli nuovi dell’impianto di condizionamento al centro direzionale di Milano 2”. Una spiegazione che è coerente con l’esperienza di Giorgio Varisco, un aircraft spotter (fotografo di soggetti aeronautici) di Cernusco sul Naviglio, affezionato lettore della Gazzetta della Martesana, che lo ha fotografato e ce lo ha segnalato.

Un esemplare raro

“Effettivamente non è consueto fotografarli qui – ha spiegato – Ce ne sono in Svizzera e Portogallo, ma non è un incontro di tutti i giorni. Possono essere utilizzati anche per lavori su edifici di una certa altezza”.

TORNA ALLA HOME èPAGE PER LE ALTRE NOTIZIE DEL GIORNO.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Curiosità