Elezioni a Cernusco, “scomunicato” il logo del centrodestra

Elezioni a Cernusco, “scomunicato” il logo del centrodestra
04 Febbraio 2017 ore 14:30

In vista delle elezioni, qualcuno ha deciso di prendere la chiesa di Santa Maria Assunta, simbolo della città, e di renderla un brand, un marchio, con l’obiettivo di attirare voti. O almeno, questo è il messaggio passato, soprattutto alla comunità religiosa, con la nascita di «Identità Cristiana».

La decisione dei fautori del rinato centrodestra, Gianluigi Frigerio (Forza Italia), Luca Cecchinato (Lega Nord) e Andrea Miedico (Fratelli d’Italia), insieme a tutte le altre persone che hanno lavorato per rilanciarlo, ha mandato su tutte le furie la… Chiesa cernuschese. Si sono dovuti addirittura scomodare tutti i sacerdoti della città, guidati dal prevosto don Ettore Colombo, per condannare la scelta della lista incriminata, pubblicando un comunicato stampa.

“Non siamo a conoscenza di chi possa aver fatto un atto del genere e deploriamo sia avvenuto”, hanno commentato i sacerdoti.

La notizia sul giornale in edicola e anche nell’edizione sfogliabile on line per smartphone, tablet e pc


Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia