Cronaca

Egidio Pirola l'ultimo dei fondatori della banca ha 100 anni

E' stato amministratore, fondatore dell'Avis, ed è l'ultimo socio fondatore vivente della Bcc di Carugate.

Egidio Pirola l'ultimo dei fondatori della banca ha 100 anni
Cronaca Martesana, 25 Ottobre 2017 ore 11:40

Egidio Pirola ha compiuto 100 anni, 92 dei quali vissuti a Carugate. E' nato il 24 ottobre 1917. E' stato amministratore, fondatore dell'Avis, socio della coopertaiva Sant'Andrea, ed è l'ultimo socio fondatore vivente della Bcc di Carugate.

Egidio Pirola festeggiato martedì

Il centenario, nativo di Pessano con Bornago, martedì pomeriggio è stato protagonista di una festicciola organizzata dall'Amministrazione, cui hanno partecipato anche amici, familiari, ex sindaci (oltre a quello attuale, Luca Maggioni) e rappresentanti di tutte quelle realtà di cui è stato protagonista ai loro albori.

Scuola di musica

Pirola infatti, nel 1956 è stato tra i fondatori della scuola civica di disegno professionale (oggi Scuola civica di arti e cultura). Così alla festa due allievi si sono esibiti in un pezzo musicale.

Avis

Nel 1961 è stato tra i soci fondatori della sezione cittadina dell'Avis. Così gli attuali responsabili dell'associazione di volontariato gli hanno donato la sua tessera originale che era conservata in sede. La numero 1.

 

Egidio Pirola festeggia 100 anni carugate
Foto 1 di 4

Egidio Pirola festeggia 100 anni carugate

IMG_20171024_182124
Foto 2 di 4
IMG_20171024_182447
Foto 3 di 4
IMG_20171024_182711
Foto 4 di 4

 

Banca di Carugate

Sulla spinta dell'allora arciprete, don Enrico De Gasperi, fu anche tra i fondatori della banca di Credito cooperativo di Carugate (oggi Bcc Milano). Era il 1960. Così il presidente dell'istituto di credito, Giuseppe Maino, lo ha omaggiato di una targa con il simbolo della banca. E gli ha dato appuntamento alla festa dei 70 anni.

Amministratore

Inoltre tra il 1951 e il 1964, sotto l'allora sindaco Andrea Gilardi, ha ricoperto anche diversi ruoli come amministratore, tra cui il vicesindaco. Il primo cittadino e il consigliere Piergiorgio Comelli gli hanno consegnato il suo atto di nascita.

Festa finale

Alla cerimonia è seguito poi un rinfresco finale cui ha partecipato anche l'emozionatissimo festeggiato, attorniato da figli, consorte e nipoti.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter