Cronaca
Lutto

E' scomparso don Gianni Guzzetti. Pioltello in lutto per il suo amato sacerdote

Si è spento il sacerdote che dal 1966 ha guidato per diversi decenni la comunità della Beata Vergine Assunta di Seggiano.

E' scomparso don Gianni Guzzetti. Pioltello in lutto per il suo amato sacerdote
Cronaca Martesana, 10 Febbraio 2021 ore 10:28

Pioltello si è risvegliata scossa dal dolore per una notizia che non avrebbe mai voluto ricevere: si è spento l'amato parroco di Seggiano don Gianni Guzzetti.

E' scomparso don Gianni Guzzetti

Erano già diverse settimane che le condizioni del sacerdote 87enne apparivano critiche. Tanto che a Seggiano, la parrocchia che aveva guidato per alcuni decenni a partire dal 1966,  i fedeli si erano uniti in preghiera nella speranza di un miracolo. Miracolo che purtroppo non si è compiuto e oggi, mercoledì 10 febbraio 2021, è stata annunciata la sua morte.

L'amato sacerdote di Seggiano

Una notizia che ha scosso profondamente l'intera comunità pioltellese e in particolare la parrocchia della Beata Vergine di Seggiano. Grazie a lui, infatti, si deve la stagione d'oro del quartiere, lui che fu il primo a pensare e a portare servizi all'interno della parrocchia. In pieno boom demografico degli anni Sessanta, don Gianni lasciò sempre aperta la sua porta per le persone in difficoltà che chiedevano un aiuto, ma fu anche promotore di varie iniziative nei più disparati campi: sportivo, sociale e culturale.

Benemerito della città

Un impegno che gli valse anche il riconoscimento della benemerenza cittadina, consegnatagli dall'allora sindaco Mario De Gaspari nel 1999.

Da lui gli abitanti di Seggiano hanno imparato che non può esserci separazione tra dire e fare, e che dalla parola vivificata dalla fede scaturisce una coerenza di vita e di scelte umane, una autenticità di rapporti umani e sociali esemplari. E' ispirandosi a questi valori, incarnati e predicati nella propria vita di uomo e di sacerdote, che la gente di Seggiano potrà sempre più scoprirsi comunità di persone, riconoscere le proprie radici e costruirsi un futuro fecondo e vivo.

Si legge nelle motivazioni per la medaglia d'oro, il massimo riconoscimento civico concesso dal Comune di Pioltello.

Il funerale si terrà venerdì 12 febbraio 2021 alle 14.30 presso la chiesa dei Santi Nazaro e Celso a Prospiano, frazione di Gorla Minore, città natale di don Gianni.

Le parole di don Gianni

Nel video realizzato da Rino Picariello  per Itinera Tv don Gianni ripercorre i suoi anni a Pioltello, in occasione della posa della prima pietra della chiesa di Seggiano.