Cronaca
Tragedia

E' di un brugherese il cadavere ritrovato davanti alle scuole di Merate

Questa mattina il corpo è stato avvistato da alcuni passanti. Dalle indagini dei Carabinieri è emerso che si sia tolto la vita da solo.

E' di un brugherese il cadavere ritrovato davanti alle scuole di Merate
Cronaca Brugherio, 20 Giugno 2022 ore 15:53

Terribile scoperta stamattina, lunedì 20 giugno 2022 a Merate dove il cadavere di un uomo in un'auto parcheggiata davanti alle scuole è stato notato da alcuni passanti che, spaventati, hanno dato l'allarme. Tutto è successo poco prima delle 11 in via Montello. Dalle indagini la vittima è stata identificata: si tratta di un brugherese di 44 anni che si sarebbe tolto la vita.

Cadavere di un uomo in un'auto parcheggiata davanti alle scuole

Secondo le prime informazioni sembra che l'auto fosse parcheggiata in zona da alcuni giorni.  Sul posto si sono precipitati i Carabinieri della Compagnia di Merate, i Vigili del fuoco e i sanitari. Ai medici del 118, inviati a Merate con il codice rosso di massima gravità dall'Agenzia Regionale di Emergenza e Urgenza, non è rimasto che il compito di constatare il decesso dell'uomo.

Strada chiusa, indagini in corso

Nel frattempo la zona è stata cinturata e la strada è stata chiusa al traffico per consentire alle forze dell'ordine di compiere i rilievi necessari per ricostruire la dinamica della tragedia.  Secondo le ricostruzioni dei militari, pare che la morte sia legata a un tragico gesto compiuto dal brugherese.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter