la storia

Dormiva in mezzo alla strada al freddo. Soccorso dagli inquilini del condominio

L'uomo sembrava privo di sensi, invece dormiva. E' stato soccorso da un'ambulanza a Pioltello e trasportato al Pronto soccorso di Cernusco sul Naviglio.

Dormiva in mezzo alla strada al freddo. Soccorso dagli inquilini del condominio
Cronaca Martesana, 03 Febbraio 2021 ore 12:29

Dormiva al freddo, in mezzo alla strada, riscaldato solo da una coperta spessa. Per sua fortuna gli inquilini di un condominio del Satellite a Pioltello non sono rimasti insensibili alla sua situazione e sono intervenuti.

Dormiva per strada al freddo

Un risveglio agitato oggi, mercoledì 3 febbraio 2021, per i residenti di via Cilea. In mezzo alla strada, infatti, giaceva un uomo avvolto da  coperte. Immobile, quasi fosse senza vita. Incurante del freddo, ma soprattutto della pioggia che cadeva copiosamente. I pioltellesi non sono rimasti indifferenti e si sono immediatamente attivati per cercare di prestargli soccorso.

"Sembrava morto"

Tra coloro che per primi hanno prestato soccorso al senzatetto il consigliere comunale di Forza Italia Giuseppe Pino che risiede proprio al Satellite.

Mi hanno allertato alcuni inquilini che se lo sono ritrovati per strada di prima mattina. Sembrava morto. Era avvolto nelle coperte sino alla testa e giaceva in terra tra il marciapiede e  l'area di sosta. Se uno non ci faceva caso poteva scambiarlo per un mucchio di stracci abbandonato in strada.

Inizialmente non rispondeva alle sollecitazioni, così i pioltellesi hanno immediatamente allertato il 112 chiedendo l'intervento di Carabinieri e Polizia Locale.

Era solo addormentato

In attesa dei soccorsi, però, l'uomo si è alzato in piedi, infreddolito e confuso. Ai presenti ha detto di essere residente a Gorgonzola, ma di non avere un luogo dove dormire. Così si era sdraiato sul marciapiede esausto. Prima che arrivasse l'ambulanza gli hanno offerto un caffè caldo e qualcosa da mangiare.

L'arrivo dei soccorsi

Dopo circa un'ora sul posto è arrivata un'ambulanza della Croce Verde di Pioltello che ha visitato sul posto sull'uomo, quindi lo ha caricato sul mezzo per trasportarlo al Pronto soccorso di Cernusco sul Naviglio.

Ci hanno detto che era una persona conosciuta, che non era la prima volta che veniva soccorsa. Penso che noi inquilini ci siamo comportati nella giusta maniera, assistendo una persona che aveva bisogno in un momento di difficoltà.

ha concluso il consigliere Pino.