Dopo oltre venti anni don Antonio Moro si appresta a lasciare Cristo risorto

Il pastore della comunità di Cassano d'Adda ha 76 anni. A fine mese lascerà l'incarico per raggiunti limiti di età.

Dopo oltre venti anni don Antonio Moro si appresta a lasciare Cristo risorto
Cassanese, 02 Giugno 2019 ore 09:34

Don Antonio Moro per raggiunti limiti di età si appresta a lasciare a fine mese la comunità di Cristo risorto a Cassano d'Adda, dove per oltre venti anni è stato il parroco.

Don Antonio Moro si appresta  a lasciare Cristo risorto

A settantasei anni, di cui cinquanta passati con l’abito talare e dopo venti all’ombra di Cristo risorto, don Antonio si appresta a lasciare la "sua" comunità. A fine giugno, infatti, dopo aver festeggiato il cinquantesimo anno di ordinazione sacerdotale e aver ringraziato tutti i benefattori che negli anni hanno contribuito ad arricchire il patrimonio strutturale, se ne andrà "in pensione". Tornerà a Brignano, il Comune dove è nato e cresciuto, penultimo di una famiglia di dieci figli, ad accudire le sue tre sorelle.

Nella Gazzetta dell'Adda

Leggi la sua intervista sul prossimo numero della Gazzetta dell'Adda in edicola da sabato 1 giugno 2019 e nello sfogliabile online.

Clicca qui per tornare alla home page e leggere altre notizie del giorno.