Dopo il caso del Municipio multicolor, l'Arcigay al sindaco di Pontirolo: "Si schieri"

Breviario aveva parlato di prova dell'impianto dopo un guasto, non di gesto politico. Ma la minoranza aveva sollevato dubbi.

Dopo il caso del Municipio multicolor, l'Arcigay al sindaco di Pontirolo: "Si schieri"
13 Luglio 2018 ore 18:39

L’Arcigay irrompe nel «caso» del Municipio illuminato dei colori della bandiera arcobaleno, per pura coincidenza, il 27 giugno. Giorno simbolo dell’orgoglio Gay. E chiede chiarezza.

Arcigay

Pontirolo faccia chiarezza rispetto ai diritti dei gay aderendo alla rete «Ready». A mettere, metaforicamente, con le spalle al muro il sindaco Gigliola Breviario è il presidente di «Arcigay Bergamo Cives» Marco Arlati, dopo il «caso» delle luci arcobaleno proiettate sul Municipio. Il sindaco la scorsa settimana aveva parlato di prova tecnica del nuovo impianto di illuminazione, dopo il guasto di due lampade. Ma il connsigliere di minoranza Alessandro Vigentini aveva lo aveva consideraro un gesto politico passato sotto traccia.

Leggi di più sul Giornale di Treviglio in edicola.

TORNA ALLA HOME