Cronaca
Soccorsi

Donna scivola lungo l'alzaia dell'Adda, aiutata dai passanti e dai soccorsi

E' stata trovata in acqua nei pressi del lavatoio di Trezzo sull'Adda. E' stata ricoverata all'ospedale di Vimercate.

Donna scivola lungo l'alzaia dell'Adda, aiutata dai passanti e dai soccorsi
Cronaca Trezzese, 11 Novembre 2021 ore 08:55

Stava camminando lungo l'Alzaia nei pressi del lavatoio di Trezzo, quando è scivolata ed è finita in acqua. E' stato necessario l'intervento dei soccorritori per aiutare la donna finita  nel fiume questa mattina.

Donna scivola lungo l'Alzaia dell'Adda

Erano circa le 6.30 di oggi, giovedì 11 novembre 2021, quando una donna di 34 anni è stata soccorsa dai sommozzatori dei Vigili del fuoco di Treviglio, da un'ambulanza della Croce Azzurra di Trezzo e dall'automedica. Sul posto anche i Carabinieri della Compagnia di Pioltello.

I soccorritori hanno trovato la vittima sulla riva del fiume seduta, con una donna che la abbracciava per tenerla calda. Sono stati i passanti che in quel momento correvano lungo il fiume a capire che c'era qualcuno che in quel momento si trovava in acqua e hanno trovato la donna nel fiume. Sono quindi riusciti a farla venire verso la riva per poi tirarla fuori. Gli operatori della Croce Azzurra l'hanno quindi coperta e portata in ambulanza in attesa dell'automedica. A quel punto gli operatori le hanno effettuato una terapia per riuscire a scaldarla per poi portarla in sicurezza in ospedale.

Ricoverata in ospedale in codice giallo

Al termine dell'operazione dei pompieri, infatti, la 34enne è stata visitata sul posto, quindi caricata sull'ambulanza per essere portata al Pronto soccorso dell'ospedale di Vimercate. L'intervento è stato concluso in codice giallo.