Donna palpeggiata davanti al figlio, arrestato il maniaco della metropolitana

E' un cinquantenne già noto per fatti simili.

Donna palpeggiata davanti al figlio, arrestato il maniaco della metropolitana
18 Dicembre 2018 ore 18:30

Donna palpeggiata davanti al figlio, arrestato il maniaco della metropolitana

Maniaco in metropolitana

E’ salito sulla metropolitana, ha camminato per i vagoni sino a trovare la sua vittima, dopodiché si è seduto accanto e ha iniziato a molestarla, incurante delle altre persone che in quel momento erano sul convoglio e del fatto che lei fosse con il figlio piccolo. Ma è stato fermato dagli agenti della Polmetro.

Riconosciuto e seguito

E’ successo oggi pomeriggio, lunedì 18 dicembre 2018. L’uomo è salito sul treno della MM1 a Villa San Giovanni. Ma i responsabili della sicurezza hanno riconosciuto il volto del cinquantenne, già noto per atti simili. Così lo hanno seguito. E hanno fatto bene.

Le molestie

Sedutosi accanto a una donna poco più giovane di lui, ha iniziato a toccarla. Lei, pensando si trattasse di un ladro, ha spostato la borsa, ma l’uomo ha continuato imperterrito nelle sue molestie. Lei si è alzata insieme al bimbo e se ne è andata, mentre lui ha cercato di fuggire. E’ stato arrestato all’altezza di Cordusio.

TORNA ALLA HOME PER LE ALTRE NOTIZIE DI OGGI

Dai una mano a
Da settimane, i giornalisti del tuo quotidiano online lavorano, senza sosta e con grande difficoltà, per garantirti un'informazione precisa e puntuale dal tuo territorio, sull’emergenza Coronavirus. Tutto questo avviene gratuitamente.
Adesso, abbiamo bisogno del tuo sostegno. Con un piccolo contributo volontario, puoi aiutare le redazioni impegnate a fornirti un'informazione di qualità. Grazie.

Scegli il tuo contributo:
Top news regionali
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
ANCI Lombardia