Divieto di balneazione nei canali di Segrate

Ieri, martedì 18 giugno 2019, il sindaco Paolo Micheli ha firmato l'ordinanza.

Divieto di balneazione nei canali di Segrate
Martesana, 19 Giugno 2019 ore 15:10

Il divieto è riferito ai vari corsi d’acqua e cave destinati ad altri usi presenti sul territorio.

Divieto di balneazione

Ieri, martedì 18 giugno 2019, il sindaco di Segrate Paolo Micheli ha firmato l'ordinanza di divieto di balneazione nei vari corsi d’acqua e e nelle cave destinati ad altri usi. L'obiettivo è prevenire possibili incidenti o annegamenti causati dall'utilizzo improprio dei vari corsi d’acqua e cave presenti in città, che non sono balneabili. Il divieto è permanente ed è stato istituito a seguito della nota di Città metropolitana arrivata in Comune il 27 maggio 2019.  Sono stati posizionati in prossimità degli accessi e lungo le sponde dei corsi d’acqua i cartelli informativi. Sarà la Polizia Locale a controllare il rispetto dell'ordinanza.

TORNA ALLA HOME PAGE PER LE ALTRE NOTIZIE DEL GIORNO.