Cronaca
Cronaca

Disarcionata da cavallo, 44enne finisce in ospedale

Brutto incidente durante un'escursione il giorno di Pasquetta. E' accaduto ad Arzago, coinvolta una donna di Rodano

Disarcionata da cavallo, 44enne finisce in ospedale
Cronaca Melzese, 06 Aprile 2021 ore 12:30

Una passeggiata nella natura si è trasformata in una brutta disavventura: disarcionata da cavallo, una 44enne è finita all'ospedale di Treviglio in codice rosso. E' accaduto ieri, lunedì 5 aprile 2021, ad Arzago, nella Bergamasca. La donna ferita è residente a Rodano.

Disarcionata da cavallo resta gravemente ferita

Una gita in campagna, insieme ad alcuni amici, in sella a cavalli che avevano preso a noleggio in un maneggio della zona. Così una 44enne di Rodano, V.Z., aveva deciso di trascorrere il pomeriggio di Pasquetta. Arrivati ad Arzago i tre amici hanno iniziato una escursione nelle campagne a sud del paese. Ad un certo punto, intorno alle 17, arrivati in prossimità di una roggia in secca il cavallo della 44enne, probabilmente impaurito, si è bloccato facendo cadere di sella la donna. L’animale, innervositosi, l’ha poi travolta colpendola con gli zoccoli e provocandole un forte trauma toracico e una frattura al braccio.

Il trasporto in ospedale

Sono stati gli amici, che si trovavano in compagnia della donna, a dare immediatamente l’allarme. Sul posto sono arrivate un’automedica e un’ambulanza della Croce Rossa di Treviglio, insieme ad una squadra dei Vigili del fuoco. La donna ferita, ma rimasta sempre cosciente, è stata soccorsa dai sanitari che l’hanno trasportata in codice rosso al Pronto soccorso dell’ospedale di Treviglio.