Menu
Cerca

Difesa femminile in primo piano a Truccazzano

Si aiuteranno anche gli agonisti del Karate Pozzuolo.

Difesa femminile in primo piano a Truccazzano
Cronaca Cassanese, 29 Gennaio 2018 ore 16:23

Sabato si è tenuta la prima di otto lezioni nella sala polifunzionale del Comune.

Difesa per le donne al via

Sono determinate a imparare le tecniche base dell’autodifesa per sentirsi più sicure quando vanno in giro, ma anche per stare in forma e divertirsi insieme. Sono le sei donne che sabato mattina hanno partecipato al corso di difesa personale femminile nella sala polifunzionale del Comune, organizzato dall’Asd Karate Pozzuolo con il patrocinio del Comune. A istruirle ci sono il maestro Marco Cividini e la figlia Silvia, allenatrice nella società pozzuolese.

Si sosterrà il Karate Pozzuolo

L’iniziativa è partita da un’idea di Christian Marino del gruppo Zooplusproject, associazione che ha come obiettivo "organizzare, promuovere e realizzare eventi culturali che abbiano un plus nella qualità e nell’impatto socio culturale della proposta rispetto ai soliti eventi - ha detto quest’ultimo - In questo caso c'è sembrato, visto il periodo che stanno vivendo le donne, opportuno e quasi doveroso organizzare questo corso. Il fatto che tutti i proventi vadano agli agonisti del Karate Pozzuolo per finanziare qualche gara ci rende orgogliosi e contenti".

L'importanza di sapersi difendere

Le donne, quindi, impareranno a difendersi a colpi di karate e di Mga, il Metodo globale di autodifesa. Il corso si svilupperà in otto lezioni il sabato mattina nella sala polifunzionale del Comune. Le partecipanti concordano su una cosa: "In questo periodo è importante che le donne sappiano difendersi - hanno detto - Si sentono sempre casi di aggressioni, a volte anche brutali. Certo, poi bisognerà vedere come si reagisce in quelle situazioni, ma imparare qualche tecnica non farà certo male. E nel frattempo potremo anche tenerci in forma".