Dietrofront, il mercato di Cassina torna al suo posto

Dietrofront, il mercato di Cassina torna al suo posto
Martesana, 19 Dicembre 2019 ore 15:03

Il mercato di Cassina de' Pecchi torna al suo posto. Tira e molla per gli ambulanti del venerdì che destinati lasciare libero lo spazio in piazza Decorati a causa del cantiere per la riqualificazione della stazione della metropolitana. Ma per ora il trasloco può attendere.

Mercato di Cassina

Settimana scorsa per la prima volta una ventina di bancarelle erano state trasferite in via Volta, piazza De Gasperi e via Matteotti. Una soluzione che consente di mantenere tutti nel centro senza troppa dispersione, ma che ha comportato anche una rivoluzione viabilistica. Così complice anche la nevicata, si erano riscontrati numerosi problemi. Alla fine erano scontenti gli automobilisti, gli ambulanti e persino gli esercenti dei negozi. Ora si torna indietro (per due o tre settimane).

Dietrofront

"Dopo aver ricevuto comunicazione da parte di Atm che i lavori per la riqualificazione e  l’ammodernamento della metropolitana inizieranno solo entro la prima quindicina di giorni del mese di gennaio, l’Amministrazione ha deciso di accogliere le richieste avanzate dagli ambulanti e ripristinare momentaneamente il mercato nella posizione iniziale - si legge in una nota del Municipio - Questa decisione, presa in accordo con gli ambulanti, va nella direzione di tutelare e ripristinare, fino a quando possibile, l’unitarietà del mercato e di agevolare il lavoro dei commercianti".

Feste natalizie

"Pertanto, in occasione delle feste di Natale, si comunica che nelle giornate di venerdì 20 e 27 dicembre e 3 gennaio il mercato tornerà nella posizione tra piazza Decorati e via Papa Giovanni XXIII, lato est", conclude il comunicato.

TORNA ALLA HOME PAGE PER LE ALTRE NOTIZIE DEL GIORNO.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter