Peschiera Borromeo

Dieci chili di cocaina e 200mila euro in contanti in casa, arrestati

I due, domiciliati nella frazione San Bovio, avevano anche 227.950 euro in contanti.

Dieci chili di cocaina e 200mila euro in contanti in casa, arrestati
Martesana, 04 Giugno 2020 ore 12:24

Dieci chili di cocaina suddivisi in altrettanti panetti pronti da vendere. I Carabinieri della Stazione di Cornaredo hanno fermato l’attività di spaccio di due marocchini.

Dieci chili di cocaina in casa

Nel tardo pomeriggio di ieri, mercoledì 3 giugno 2020, i Carabinieri della Stazione di Cornaredo impegnati in un servizio di controllo del territorio nell’ambito della Compagnia di Corsico hanno notato una macchina con due soggetti sospetti a bordo. Hanno intimato l’alt, ma il conducente non si è fermato e si è dato alla fuga insieme al complice. I militari si sono quindi lanciati all’inseguimento dell’auto che è stata abbandonata poco dopo dai due uomini, scappati in una zona campestre dove sono stati tempestivamente raggiunti e bloccati. I due, di 22 e 45 anni, sono entrambi marocchini, pregiudicati, domiciliati nella frazione di San Bovio di Peschiera Borromeo. Dato il loro comportamento e i precedenti sono stati sottoposti a perquisizione e anche l’abitazione è stata controllata. In casa, all’interno di un mobilio, sono stati rinvenuti dieci chili di cocaina suddivisi in altrettanti panetti, 227.950 euro in contanti, materiale per il confezionamento e la pesatura. Entrambi sono stati condotti presso la casa circondariale di San Vittore.

TORNA ALLA HOME PAGE PER LE ALTRE NOTIZIE DEL GIORNO.

Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Curiosità
ANCI Lombardia