Teppisti in azione

Devastante raid dei vandali al centro sportivo di Cassina de' Pecchi FOTO

Hanno spaccato i lavandini degli spogliatoi, distrutto i sanitari, divelto le panchine esterne e una fontanella. Ingenti danni.

Devastante raid dei vandali al centro sportivo di Cassina de' Pecchi FOTO
Cronaca Martesana, 27 Dicembre 2020 ore 12:54

Un raid notturno devastante. I vandali hanno letteralmente messo a ferro e fuoco il centro sportivo di Cassina de' Pecchi. L'incursione è avvenuta nella notte tra martedì 22 e mercoledì 23 dicembre 2020.

Teppisti

Hanno spaccato i lavandini degli spogliatoi, distrutto i sanitari, divelto le panchine esterne e una fontanella per l'acqua potabile. Tutto per il puro gusto di rompere e spaccare. "Dobbiamo intervenire per mettere al sicuro la struttura - ha commentato amaro l'assessore allo Sport Fabio Varisco - Non possiamo tollerare che si verifichino cose simili".

Nella Gazzetta della Martesana

Tutti i dettagli nell'edizione della Gazzetta della Martesana in edicola e nell'edizione sfogliabile online per smartphone, tablet e Pc da giovedì 24 dicembre 2020.

16 foto Sfoglia la gallery

TORNA ALLA HOME PAGE PER LE ALTRE NOTIZIE DEL GIORNO.