Teppisti in azione

Devastante raid dei vandali al centro sportivo di Cassina de’ Pecchi FOTO

Hanno spaccato i lavandini degli spogliatoi, distrutto i sanitari, divelto le panchine esterne e una fontanella. Ingenti danni.

Devastante raid dei vandali al centro sportivo di Cassina de’ Pecchi FOTO
Cronaca Martesana, 27 Dicembre 2020 ore 12:54

Un raid notturno devastante. I vandali hanno letteralmente messo a ferro e fuoco il centro sportivo di Cassina de’ Pecchi. L’incursione è avvenuta nella notte tra martedì 22 e mercoledì 23 dicembre 2020.

Teppisti

Hanno spaccato i lavandini degli spogliatoi, distrutto i sanitari, divelto le panchine esterne e una fontanella per l’acqua potabile. Tutto per il puro gusto di rompere e spaccare. “Dobbiamo intervenire per mettere al sicuro la struttura – ha commentato amaro l’assessore allo Sport Fabio Varisco – Non possiamo tollerare che si verifichino cose simili”.

Nella Gazzetta della Martesana

Tutti i dettagli nell’edizione della Gazzetta della Martesana in edicola e nell’edizione sfogliabile online per smartphone, tablet e Pc da giovedì 24 dicembre 2020.

16 foto Sfoglia la gallery

TORNA ALLA HOME PAGE PER LE ALTRE NOTIZIE DEL GIORNO.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Curiosità