Cronaca

Derubava i pazienti dell'ospedale finisce in carcere

Aveva abbandonato la comunità di Pessano con Bornago dove era stato messo in prova.

Derubava i pazienti dell'ospedale finisce in carcere
Cronaca Martesana, 29 Agosto 2018 ore 13:13

Derubava i pazienti dell'ospedale era stato messo in prova in una comunità di Pessano con Bornago, ma l'aveva violata ripetutamente. Così i carabinieri della stazione di Carugate lo hanno arrestato e portato in carcere.

Derubava i pazienti

Protagonista negativo della vicenda è un 28enne originario del Ghana. Tra il 2016 e il 2017 si era reso responsabile dei reati di furto e violenza privata. Colpiva infatti nei centro commerciali del Lecchese. Ma soprattutto tra le corsie dell'ospedale Manzoni. Qui si introduceva nelle camere dei pazienti che lasciavano effetti personali incustoditi e li derubava.

Affidamento in prova

Fermato, era stato poi messo in prova in una comunità di Pessano. Una misura che ha violato ripetutamente. Nei giorni scorsi infine, era stato denunciato da una connazionale residente a Milano. Il giovane si era infatti introdotto illecitamente nella sua abitazione. Di qui la richiesta di revoca della misura.

L'arresto

I carabinieri di Carugate lo hanno così arrestato su disposizione del Tribunale di sorveglianza e lo hanno condotto in carcere a San Vittore a Milano.

TORNA ALLA HOME PAGE PER LE ALTRE NOTIZIE DEL GIORNO.

 

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter