Cronaca
Nei guai

Decreto Coronavirus, cinque denunciati dalla Polizia dell'Adda-Martesana, quattro da quella di Gessate

Nove persone sono state denunciate per violazione del decreto sull'emergenza sanitaria. Quattro questa mattina venerdì 13 marzo a Gessate.

Decreto Coronavirus, cinque denunciati dalla Polizia dell'Adda-Martesana, quattro da quella di Gessate
Cronaca Martesana, 13 Marzo 2020 ore 13:56

La Polizia Locale dell'Unione Adda-Martesana ha denunciato cinque persone per violazione del decreto Coronavirus, altri quattro a Gessate.

Decreto Coronavirus

Hanno violato il decreto sull'emergenza Coronavirus e sono finiti nei guai. La Polizia Locale dell'Unione Adda-Martesana ha infatti denunciato cinque persone che sono state trovate a circolare nei territori dei quattro paesi dell'Unione, Truccazzano, Pozzuolo, Bellinzago e Liscate, senza motivo. "Gironzolavano a loro piacimento senza un giustificato motivo", ha spiegato il comandante  Salvatore Guzzardo.  Altre quattro persone sono state invece denunciate, sempre per la violazione del decreto sull'emergenza sanitaria, dagli agenti della Polizia Locale di Gessate coordinati dal comandante Walter Frigerio. I quattro sono stati sorpresi mentre banchettavano nell'area del camino della fornace nella tarda mattinata di oggi, venerdì 13 marzo 2020.

Altri tre denuciati nel pomeriggio

Nel pomeriggio di oggi, venerdì, la Polizia Locale gessatese ha denunciato altre tre persone. Si tratta di tre giovani che si erano ritrovati per fare i compiti e occupavano la stessa panchina di un parchetto del paese, stando addirittura spalla a spalla.

 

 

 

TORNA ALLA HOME PER TUTTE LE ALTRE NOTIZIE

Seguici sui nostri canali