Cronaca

Danza della pioggia per tornare a respirare

Danza della pioggia per tornare a respirare
Cronaca Martesana, 01 Febbraio 2017 ore 14:06

Soffocati dall'inquinamento, ma domani potrebbe arrivare una ventata di aria fresca. O meglio di pioggia che, dopo mesi di siccità, dovrebbe ridurre la presenza di agenti inquinanti nell'atmosfera. 

Perché negli ultimi giorni si sono toccate vette davvero preoccupanti. Stando ai dati delle centraline fisse di Apra, l'agenzia per l'ambiente lombarda, la quota limite dei 50 microgrammi per metro cubo di Monossido di carbonio è stata superata con regolarità negli ultimi sette giorni. 

E la situazione degli ultimi tre, in particolare, è davvero preoccupante: a Cassano d'Adda e a Pioltello sono stati registrati valori al di sopra dei 150 microgrammi per metro cubbo, ossia tre volte al di sopra della soglia di attenzione. 

Le previsioni meteo danno pioggia per domani (e per sabato), acqua benedetta per concedere un minimo di tregua ai polmoni dei residenti del territorio


Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter