Dallo Stato 80 milioni nel 2017 per l’itinerario ciclo-turistico dell’Adda

Dallo Stato 80 milioni nel 2017 per l’itinerario ciclo-turistico dell’Adda
23 Febbraio 2017 ore 20:15

Dalla Legge di stabilità una parte dei 283 milioni di euro che lo Stato investirà nei percorsi per la mobilità dolce saranno investiti nell’Itinerario ciclo-turistico dell’Adda.
Lo ha rivelato Paolo Gandolfi, deputato del Pd, presente lunedì, insieme alla collega Veronica Tentori negli Uffici della Provincia di Lecco per studiare la fattibilità dell’«itinerario cicloturistico Adda» e nel dettaglio già da quest’anno al 2024, 80 milioni saranno già disponibili.

Lo studio di fattibilità, presentato il 25 novembre, vede come capofila la Provincia di Lecco e mira ad affiancare all’Adda una via ciclo-pedonale da Sondrio a Cremona, per un totale di 390 chilometri. Per 300 di questi c’è già una ciclo-pedonale, mentre altri 52 sono da riqualificare e i rimanenti 38 andranno costruiti ex novo grazie a fondi previsti dalla Legge di stabilità.

L’articolo completo sul numero del giornale in edicola e on line nello sfoglibile per smartphone, tablet e pc da sabato 25 febbraio.


Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia