Cronaca
Cronaca

"Dacci i soldi o spacchiamo il bar": due arresti per estorsione

E' accaduto al Massy Bar di Albignano, frazione di Truccazzano.

"Dacci i soldi o spacchiamo il bar": due arresti per estorsione
Cronaca Cassanese, 29 Ottobre 2021 ore 07:59

Hanno provato a estorcere dei soldi con le minacce e con la violenza a un bar di Albignano, frazione di Truccazzano, ma al posto del denaro hanno trovato le manette. Nei guai due italiani di origine campana arrestati in flagranza di reato dai Carabinieri di Cassano d'Adda.

"Dacci i soldi o spacchiamo il bar"

Non era la prima volta che accadeva. Da settimane un locale di Albignano, il Massy Bar di via di Sopra, era finito nel mirino di due uomini residenti in paese, ma originari della Campania. La coppia importunava i titolari del locale chiedendo loro soldi, senza però ottenerne. Nei giorni scorsi, non soddisfatti, hanno alzato ulteriormente il tiro. "O ci date i soldi o vi spacchiamo il bar", hanno detto. A quel punto, non appena i due hanno lasciato il locale, i titolari, che non avevano mai ceduto ai ricatti dei malviventi, hanno deciso di chiamare i Carabinieri per chiedere aiuto.

Ai militari dell'Arma giunti sul posto è stato raccontato quanto accadeva ormai da giorni. Il caso ha poi voluto che poco dopo l'arrivo dei Carabinieri, i due campani siano tornati alla carica. Questa volta ad attenderli c'erano però le Forze dell'ordine. A quel punto è scattato l'arresto e la coppia è stata portata al carcere di San Vittore. Dovranno rispondere dell'accusa di estorsione.