Da Renzi a Gentiloni a Cernusco, un polo scolastico da capi del governo

Da Renzi a Gentiloni a Cernusco, un polo scolastico da capi del governo
11 Settembre 2017 ore 09:25

11.15 CONCLUSA LA CERIMONIA: si è ufficialmente conclusa la cerimonia di inaugurazione del polo scolastico di via Goldoni. Un centro che è finito al centro dei riflettori della cronaca nazionale. Infatti, dopo la visita Matteo Renzi che aveva visitato il cantiere quando ormai i lavori procedevano, a “benedirne” l’apertura ci ha pensato il capo del Governo Paolo Gentiloni. Una cerimonia sentita dalla cittadinanza che, finalmente, potrà godere di una struttura bella e all’avanguardia, fiore all’occhiello di Cernusco.

10.55: “RICORDIAMO LA TRAGEDIA DI LIVORNO”: nel suo intervento il premier Paolo Gentiloni non ha potuto fare a meno di ricordare quanto accaduto ieri a Livorno, dove una famiglia è rimasta vittima del maltempo. Il pensiero del primo minstro a loro, a quei bambini che domani avrebbero dovuto iniziare la scuola.

10.45 “MERITO DELLA TENACIA DI TANTE PERSONE”:  a fare gli onori di casa è stato il sindaco Ermanno Zacchetti, il primo ad aprire i discorsi.  “Con grande emozione ed orgoglio sono sul palco a vivere una cerimonia storica per cernusco. Un’opera pubblica attesa da vent anni e realizzata grazie alla tenacia di tante persone”. Poi un pensiero di vicinanza a Livorno, prima di tornare all’attesa inaugurazione del plesso, costato 9.5 milioni di euro. “Da domani i bambini riempiranno di voci e sogni questa scuola. Sono loro i protagonisti e lo sono insieme ai loro genitori e insegnanti”, ha detto il primo cittadino di Cernusco.
Un ringraziamento particolare è andato a Eugenio Comincini, il predecessore di Zacchetti. Applausi dal pubblico

10.40 LA CERIMONIA: i festeggiamenti si spostano in palestra dove, alla presenza delle autorità cttadine e della zona, si terranno i discorsi del sindaco Ermanno Zacchetti e degli altri invitati a parlare. E’ previsto un intervento anche del premier Paolo Gentiloni.

10.30 TAGLIO DEL NASTRO:  dopo la benedizione da parte del prevosto, il capo del governo italiano Paolo Gentiloni ha tagliato il nastro del nuovo polo scolastico

10.25 GENTILONI E’ ARRIVATO: il premier ha fatto il suo arrivo accolto dal sindaco Zacchetti

10.00: IL PREMIER STA SBARCANDO A LINATE: stando alle comunicazioni date alla stampa, il premier dovrebbe atterrare a Linate intorno alle 10. L’arrivo a Cernusco, dunque, è previsto per le 10.30

9.43 E’ ARRIVATO ANCHE IL NUOVO PREVOSTO: un esordio davvero speciale per il prevosto don Luciano Capra che, alla sua prima apparizione ufficiale al pubblico, si ritroverà ad avere a che fare con il primo ministro italiano. Ad accompagnarlo don David Maria Riboldi

9.25 BIMBI STUPITI: a rimanere incuriositi di quanto sta capitando sono in particolare i bambini della materna. Loro, infatti, la scuola la stanno già frequentando da una settimana e sono rimasti basiti nel vedere così tante persone nella loro nuova scuola… chissà cosa penseranno. Ma forse loro sono ancora piccoli, e il premier Gentiloni non vale quanto una mattinata a disegnare e giocare con compagni e maestre

9.15 INGRESSO DEL PUBBLICO: grande dispiegamento di forze intorno al centro scolastico appena costruito. All’esterno Polizia e carabinieri hanno creato un cordone per controllare l’area in cui si svolgerà la manifestazione. Tanti i curiosi che, nonostante il tempo, si sono accalcati in attesa dell’arrivo di Paolo Gentiloni. Intanto giornalisti accreditati e autorità stanno facendo il loro ingresso nella scuola per raggiungere il punto in cui si terrà la conferenza stampa.

E’ tutto pronto per l’arrivo del primo ministro Paolo Gentiloni, invitato dal sindaco di Cernusco sul Naviglio Ermanno Zacchetti per procedere con l’inaugurazione del nuovo Polo scolastico di via Goldoni

 

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia