Liti per futili motivi

Dà di matto in un bar e coi vicini, 45enne di Gorgonzola denunciata

Quando sono arrivati i Carabinieri ha offeso anche loro. Ora dovrà rispondere delle accuse di lesioni, percosse e oltraggio a pubblico ufficiale.

Dà di matto in un bar e coi vicini, 45enne di Gorgonzola denunciata
Cronaca Martesana, 10 Settembre 2021 ore 10:56

Mercoledì 8 settembre 2021 è stata una giornata movimentata per una 45enne residente a Gorgonzola che prima si è scagliata contro una coppia e poi se l'è presa con i vicini di casa e i Carabinieri chiamati da loro. Ma non la passerà liscia.

Litiga e offende diverse persone a Gorgonzola, denunciata

La sua giornata di mercoledì è cominciata con una discussione in un bar per futili motivi. Una donna di 45 anni residente a Gorgonzola ha cominciato a ingiuriare una coppia con dei bambini in un bar, offendendo e alzando le mani. Non contenta di questo sfogo, è tornata a casa e poche ore dopo si è messa a litigare con il vicino di casa sputando contro una bambina e altri condomini. Che, non sapendo come gestire la sua furia, hanno chiamato il 112. All’arrivo dei militari dell'Arma ha offeso anche loro con epiteti pesanti. Sul posto, oltre ai Carabinieri, è arrivata anche l’ambulanza della Croce Bianca di Carugate, che poi è ripartita vuota.
Due episodi di cui dovrà rispondere davanti al giudice: la donna, infatti, è stata denunciata per oltraggio a pubblico ufficiale, percosse e lesioni sia nei confronti della coppia sia in quelli dei vicini. Vista la particolarità degli eventi. le frasi urlate e l'atteggiamento della gorgonzolese, di quanto accaduto è stato informato il centro psichiatrico.