Da bullizzato a campione di culturismo

Il 21enne è stato anche anoressico. Poi la svolta, grazie alla sua forza di volontà

Da bullizzato a campione di culturismo
Sesto, 18 Aprile 2018 ore 13:17

L’incredibile storia di Riccardo Assi passato da anoressico a campione di culturismo in pochi anni grazie alla sua forza di volontà.

Da bullizzato a campione di muscoli

Assi, oggi 21enne falegname residente a Vimercate, ha studiato dai Salesiani di Sesto San Giovanni e all’Ipsia di Monza. La sua storia inizia  - purtroppo - come quella di tanti altri giovani: con il bullismo.

"Non sono mai stato bene con il mio corpo, ma non facevo niente per migliorarlo - ha raccontato - Da piccolo mi piaceva mangiare. Anche troppo. A 12 anni pesavo 80 chili ed ero alto un metro e 76. Mi dicevo "ho il metabolismo lento, ho le ossa grandi", ma non era vero. Dentro di te sai che quello che stai facendo lo stai facendo di tua spontanea volontà e ti stai rovinando. Sono arrivato a toccare un’obesità di seconda classe. In prima superiore ho detto basta. Non volevo più essere il ragazzo ciccione che veniva preso in giro". Un ossessione per il cibo che lo ha poi portato a 15 anni a pesare solamente 49 chili. Infine la "rinascita".

L’intervista completa a Riccardo sul Giornale di Vimercate in edicola