Menu
Cerca

Crisi maggioranza se ne discute in Consiglio comunale

Si preannuncia una seduta pepata di Consiglio comunale a Cassina de' Pecchi questa sera.

Crisi maggioranza se ne discute in Consiglio comunale
Cronaca Martesana, 15 Febbraio 2018 ore 08:56

Crisi maggioranza se ne discute in Consiglio comunale a Cassina de' Pecchi. Questa sera, giovedì, si terrà infatti il Consiglio comunale nel quale il sindaco, Massimo Mandelli, dopo aver cacciato l'assessore all'Urbanistica Sandro Medei, annuncerà l'ingresso in squadra di Matteo Tacconi.

Crisi maggioranza

Una crisi strana, visto che il nuovo arrivato fa parte dello stesso gruppo di Medei, ovvero il Comitato Partecipazione e territorio. I cui esponenti non hanno esitato a dare il proprio sostegno e la propria solidarietà allo stesso Medei dopo la sua espulsione. Eppure continuano a sostenere la maggioranza.

Interrogazione

A creare quale imbarazzo potrebbe essere l'interpellanza presentata in qualità di consigliere dall'ex amministratore. In essa chiede spiegazione al primo cittadino della sua estromissione e di alcune dichiarazioni rilasciate alla stampa dallo stesso Mandelli.

Medei

"Vorrei che, oltre a motivare pubblicamente la decisione, il sindaco spieghi anche le sue dichiarazioni rilasciate alla stampa che ritengo lesive della mia onorabilità come persona e come amministratore - ha scritto Medei in un post sul suo blog -. Auspico  che la prossima seduta del Consiglio sia l'occasione per fare chiarezza anche di fronte ai cittadini".

Comunque in maggioranza

"Questo ultimo anno di mandato mi vedrà occupato in un ruolo diverso - conclude - Non più membro della Giunta, amministratore ed esecutore dei progetti funzionali alla realizzazione del programma amministrativo, bensì consigliere a sostegno della Giunta con l'obiettivo di dare il proprio contributo affinché vengano mantenuti gli impegni che ci siamo assunti di fronte alla cittadinanza".