Cernusco sul Naviglio

Crisi da Covid, a rischio il progetto da 5 milioni per la riqualificazione del centro sportivo

La situazione di lockdown sta consumando le risorse della società che gestisce le strutture e che da lunedì avrebbe dovuto far partire il cantiere.

Crisi da Covid, a rischio il progetto da 5 milioni per la riqualificazione del centro sportivo
Martesana, 03 Maggio 2020 ore 13:46

E’ un progetto monstre da oltre 5 milioni di euro. Ora però il project financing per la riqualificazione del centro sportivo comunale di via Buonarroti a Cernusco sul Naviglio è a forte rischio, a causa della crisi innescata dall’emergenza Coronavirus.

Progetto a rischio

Enjoy sport, l’azienda che ha vinto l’appalto per l’esecuzione dei lavori, ma che sta attualmente gestendo la struttura, ha fermato le attività già dalla fine di febbraio. Cosa che vuol dire mancati incassi, a fronte di spese fisse. Al momento il cantiere che avrebbe dovuto aprire lunedì 4 maggio 2020 è stato posticipato a ottobre. Ma non è detto che per allora riesca ad aprire.

Nella Gazzetta della Martesana

Tutti i dettagli nell’edizione della Gazzetta della Martesana in edicola e nell’edizione sfogliabile online per smartphone, tablet e Pc da sabato venerdì 1 maggio 2020.

TORNA ALLA HOME PAGE PER LE ALTRE NOTIZIE DEL GIORNO.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Curiosità
ANCI Lombardia